Cougar Italia

Diario di Amanda

Una cougar a New York

23/09/2012, 16:40

Oggi vi scrivo direttamente dalla Grande Mela. Come vi avevo preannunciato sono in viaggio negli States con Bice e Lucia. Sono davvero affascinata dalla bellezza di questa città. E poi credo sia proprio il posto più bello che una cougar possa visitare! Camminare per la Quinta Strada mi ha fatto sentire come la mitica Samantha di Sex and the City! E poi non vi dico che bei completini che mi sono comprata da Victoria’s Secret…. Voglio assolutamente far capitolare il fotografo che ho incontrato a Milano! Mi sono poi dedicata ad una delle mie più grandi passioni: l’arte. Ho visitato il MoMA e il Guggenheim e sono rimasta assolutamente affascinata dalle opere di Picasso, Klee e Kandisky. Ho preso un magnete da attaccare sul frigo, almeno ricorderò per sempre l’atmosfera che si respira passeggiando tra questi capolavori che hanno fatto la storia. E poi ieri sera siamo state a Broadway e abbiamo assistito a “Mamma mia!”.  Gli attori sono stati bravissimi, per non parlare della scenografia e delle musiche. Ascoltare i grandi successi degli ABBA come Dancing Queen o S.O.S. è stato a dir poco fantastico! Io e Bice non ce la facevamo più a rimanere sulla poltroncina, morivamo dalla voglia di ballare! Appena uscite dal teatro, ancora incredule, ci siamo tuffate nel Meatpacking District, una delle zone più festaiole di Manhattan. Ancora mi devo riprendere dall’ebbrezza del Cosmopolitan… Ora sono in albergo. Ma domani ci aspetta un’altra giornata esaltante. Andremo ad Harlem ed avremo la possibilità di assistere ai gospel e mangiare un bel pancake. Poi faremo una passeggiata per Central Park per rilassarci. Sarà l’ultimo giorno a New York, poi andremo alle Cascate del Niagara per poi spostarci sulla Costa del Pacifico, dove visiteremo San Francisco, Los Angeles e San Diego. E’ vero, ho dovuto aspettare un po’ per andare in vacanza quest’anno, ma di certo ne è valsa la pena!

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto