Cougar Italia

Diario di Amanda

Una cougar in Brasile

15/07/2014, 17:12

Non cambierò mai: appena vedo un raggio di sole, penso che sia già arrivata l’estate ma devo rassegnarmi al fatto che non sia così, ancora per poco però. Quest’anno, infatti, ho anticipato le ferie a giugno e sto già organizzando tutto per la mia prossima vacanza: andrò in Brasile, proprio negli stessi giorni in cui si disputeranno i Mondiali di Calcio

Parto con le amiche di sempre, le mie adorate cougar Laura, Bice e Lucia. Era da anni che sognavamo di fare questo viaggio, ma per un motivo o per un altro il nostro desiderio non si era mai realizzato. Questa volta, invece, approfittando del fatto che Bice (non si quando abbia cambiato lavoro!) sarebbe comunque partita come inviata in Brasile per una redazione milanese per seguire il percorso della nazionale azzurra ai Mondiali, abbiamo deciso di andare anche noi!

Che amiche saremmo state se l’avessimo lasciata in balia degli eventi in una terra che non conosce, un ambiente nuovo e sconosciuto e così lontano? Non potevamo permettere che si potesse sentire sola a così tanta distanza e dall’altra parte del mondo… un sacrificio per noi, come potete chiaramente immaginare!

E così, mentre Bice lavorerà, a noi aspettano spiagge da sogno, cocktail in riva al mare, fisici di surfisti mozzafiato. Una mia collega che è stata in Brasile un paio di anni fa mi ha detto, poi, che sono tantissimi i chioschi lungo le spiagge aperti tutto il giorno in cui con la massima naturalezza si può socializzare con i brasiliani e turisti di tutto il mondo davanti una buona bibita gelata. Con le partite di calcio, sarà ancora più facile…

Non vedo l’ora di partire: ho voglia di rilassarmi, di divertirmi, di fare nuove amicizie… Chissà come la prenderebbe Matteo se tornassi a casa con un giovane e prestante toy boy verdeoro!

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto