Cougar Italia

Donne mature sempre più imprenditrici

23/10/2012, 13:52

Il mestiere preferito dalle pantere è l'attività in proprio

Le cougar sono sempre più spesso imprenditrici. A rivelarlo è il portale CougarItalia.com, dedicato alle donne mature che preferiscono la compagnia di ragazzi più giovani, il fenomeno salito alla ribalta anche grazie agli amori di donne famose come Madonna e a serie televisive come Cougar Town.

Dall’indagine sulle abitudini professionali delle cosiddette pantere emerge come le donne sopra i 35 anni che si definiscono cougar e che si dedicano regolarmente all’attività lavorativa si assumano il rischio d’impresa, caratteristico dell’attività imprenditoriale, con sempre maggiore frequenza e disinvoltura: l’incidenza di tale figura professionale è infatti del 32%, mentre per le donne più giovani, e comunque non cougar, tale percentuale si assesta a meno di un quinto del totale.

“Non c’è da meravigliarsi” spiega lo staff del primo portale in Italia dedicato agli incontri cougar: “infatti per sua natura la pantera ha un carattere indipendente e indomabile, che la porta ad essere artefice del proprio destino anche in campo professionale. Inoltre la personalità positiva e predisposta al successo sembra essere una caratteristica molto diffusa nelle donne mature «a caccia di giovani», che nel lavoro come nella vita sentimentale sono abituate ad essere protagoniste e vincenti”.

A riprova di ciò, al secondo posto per le modalità lavorative preferite dalle cougar troviamo la libera professione, con un 27% delle preferenze espresse dalle intervistate. Anche se in questo caso non è presente, almeno dal punto di vista giuridico, il cosiddetto rischio imprenditoriale, le ragioni che determinano la predilezione per questo tipo di figura professionale sono ancora una volta da ricercarsi nella possibilità di autodeterminazione che consente alle pantere di sfogare il proprio carattere autonomo.

Solo al terzo gradino del podio troviamo il lavoro dipendente, invece più diffuso tra le donne non riconducibili alla categoria cougar, che incontra il 24% dei riscontri. Infine, in quarta e ultima posizione le donne mature esprimono il loro apprezzamento per un lavoro occasionale o part time, che consenta loro di avere tempo sufficiente da dedicare ad altri impegni e interessi personali.

“In un contesto particolarmente refrattario alle donne lavoratrici, come risulta purtroppo ancora oggi quello italiano” concludono i promotori della ricerca “acquista un valore ancor più interessante il fatto che le donne in generale e le cougar in particolare assumano sempre maggiore peso nel panorama imprenditoriale e nel mondo lavorativo”.

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto