Cougar Italia
prima-volta.jpg

La prima volta? Con una cougar

17/10/2013, 12:43

Il 41% dei ragazzi italiani sceglie una donna matura per perdere la verginità

Il fascino della donna matura ha sempre riscosso un discreto successo fra i più giovani, rappresentando un’ideale quasi irraggiungibile e ancor più bello proprio per tale motivo. Ma un sondaggio di CougarItalia.com ha dimostrato che, in realtà, per più di qualcuno il sogno di stare con una donna più grande è diventato realtà, tanto da concederle il dono più prezioso quando si parla si sessualità: la propria verginità. Il 41% dei partecipanti al sondaggio, infatti, ha confessato di aver fatto sesso la prima volta con una donna matura.

Il sito dedicato alle cougar ha svolto il sondaggio su un campione dei suoi iscritti, e trattandosi di donne cougar e giovani toy boy, se ne deduce che conoscano in modo approfondito l’argomento. Bisogna sfatare il mito secondo il quale la prima volta sia un evento importante esclusivamente nella vita di una ragazza perché lo è allo stesso modo in quella di un ragazzo il quale, sentendo il carico di una maggiore responsabilità, decide sempre più spesso di affidarsi all’esperienza di una donna più grande.

L’esperienza, la comprensione e la capacità di mettere un toy boy a proprio agio in tutte le circostanze, caratteristiche proprie di una donna indipendente e sicura di sé quale è una cougar, sono alcuni dei motivi che spingono un giovane ragazzo a scegliere di condividere questo avvenimento con una donna matura, certo di trovare quella comprensione che spesso non è possibile riscontrare in una coetanea.

Lo sostiene anche Alex Fantini, fondatore di CougarItalia.com: “La prima volta è un evento importante nella vita di qualsiasi individuo, che si ricorderà per sempre; e proprio per tale motivo non è forse meglio affrontarla con una donna che sia capace di guidarti nei gesti e nei sentimenti che con una coetanea che, lasciatemi passare la licenza, non sa dove mettere mano?”.

Non sembrano pensarla allo stesso modo il 34% dei toy boy che hanno preso parte al sondaggio, confessando di aver avuto il primo rapporto sessuale con una ragazza più giovane di loro, e aver iniziato a nutrire interesse verso le donne mature solo in un secondo momento della loro vita; in età più adulta quando si è raggiunta una maggiore consapevolezza emotiva e sessuale.

Il restante 25% ha dichiarato di aver trascorso la prima notte d’amore della propria vita con una coetanea; magari conosciuta sui banchi di scuola o una vicina di casa, tipiche conoscenze che si possono avere in età preadolescenziale. 

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto