Cougar Italia

Le cougar: tra passione e gelosia

28/02/2012, 12:13

Il 67% delle donne mature dichiara di essere gelosa del proprio partner

Passione e gelosia: roba da giovani e piccioncini? Assolutamente no o comunque non solo. A differenza di quanto comunemente si possa credere, non sono solo i ventenni o le coppie appena nate a provare emozioni intense e apparentemente contrastanti. I risultati di un sondaggio condotto su un campione di 2.000 iscritte dal portale CougarItalia.com, specializzato in incontri per donne mature, ha messo in evidenza che il 67% delle donne intervistate dichiara di essere gelosa.

Secondo lo staff del portale CougarItalia.com la gelosia nei rapporti di coppia è sinonimo di un interesse forte verso il partner e di sentimenti come l’amore e la passione. In altri termini quest’emozione è sinonimo di un coinvolgimento effettivo nella storia che si sta vivendo. Per questo non è legata all’età anagrafica, né alla durata della relazione, infatti, se il sentimento persiste continua ad esserci anche una forma di sana gelosia. La gelosia non va comunque confusa con la possessività, in quanto essere infastiditi da particolari attenzioni che il proprio partner ha verso altre persone o da atteggiamenti troppo affettuosi di cui può essere destinatario è ben diverso dall’attaccamento morboso nei confronti del proprio lui.

“Al di là del carattere e della personalità di ognuno, la gelosia è indicativa del coinvolgimento nei confronti della persona che si sta frequentando” commenta lo staff di CougarItalia.com e prosegue “si tratta di una forma di gelosia positiva e matura, che consente al partner di capire che si tiene effettivamente a lui. Controllare il cellulare del proprio compagno, tempestarlo di telefonate e tenere d’occhio i suoi spostamenti non hanno nulla a che vedere con la gelosia, ma è sintomo di possessività e di insicurezza della propria relazione. Per questo non riguarda le cougar, che sono donne carismatiche e con un’esperienza tale da comprendere le situazioni nelle quali non ha senso risentirsi”.

Secondo l’indagine del portale CougarItalia.com, quando sono le cougar ad essere oggetto di gelosia, riescono a gestire la situazione nella maniera migliore possibile, apprezzando una naturale manifestazione di interesse. L’unica cosa che non sono disposte ad accettare è la cosciente strumentalizzazione di questa emozione per suscitare una reazione nell’altra persona: subire tattiche e giocare con i sentimenti non può essere tollerabile. Per questo le cougar preferiscono gli uomini più giovani di loro: forse più impulsivi ma sicuramente più spontanei, difficilmente ideeranno un piano ad hoc per suscitare gelosia nella propria amata. 

“Inoltre, anche qualora la gelosia generi dei piccoli litigi non c’è da preoccuparsi” suggerisce lo staff di CougarItalia.com “come si suol dire l’amore non è bello se non è litigarello, quindi anche qualche piccola scaramuccia può avere il suoi risvolti positivi: ravviva il rapporto e aggiunge un po’ di sale alla routine quotidiana. Inoltre, in fondo gratifica il partner facendolo sentire desiderato e al centro dei propri pensieri”.

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto