Cougar Italia
toyboy-cougar.jpg

Maggio: toyboy fatti coraggio!

09/05/2016, 11:33

Cosa spinge un toyboy a farsi tenere al guinzaglio da una cougar? 

Nelle migliori favole è sempre il principe che arrivando, sull’immancabile cavallo bianco, cambia la sorte della principessa. Lui la salva con un bacio e la conduce per mano verso un radioso futuro. Le favole però sono solo favole, e alcune donne più che essere principesse sono vere e proprie regine che adorano tenere tra le mani lo scettro del potere.

Ovviamente appartengono a questa categoria le cougar, lontane anni luce dall’idea che un compagno possa avere qualche utilità all’infuori del letto. Così molti uomini sono stati costretti a scendere dal loro destriero e a seguire esclusivamente la rotta che le loro mature compagne gli indicano.

Il loro ego però sembra non accusare il colpo, anzi, pare adorino essere l’accessorio preferito delle loro compagne; giocare il ruolo dell’eroe in calzamaglia che salva la sua bella non ha alcun tipo di appeal su chi ha deciso di essere il giocattolo speciale di bambine, un po’ troppo, cresciute.

Nessuna scarpetta di cristallo regge il confronto con i vertiginosi tacchi delle cacciatrici, che non catturano le loro prede con arco e frecce ma a colpi di scollature e sguardi maliziosi.

E proprio in questo periodo le Cougar danno il via alla loro “stagione della caccia”, quanti baldi giovani cadranno volontariamente in trappola?

Cougar Italia ha intervistato, per Maggio, un campione di 1000 toyboy chiedendogli i motivi per cui sono disposti a farsi tenere al guinzaglio dalle affascinanti cougar.

Il 37% senza alcun dubbio ha parlato dei numerosi vantaggi a letto: una Cougar non dorme su 7 cuscini, anzi, la favola della principessa sul pisello assume nel suo caso sfumature ben diverse. La sua esperienza e le diverse angolazioni da cui ha visto il mondo saranno un porto sicuro in cui il toyboy adorerà approdare.

Il 28% è attratto da questo tipo di relazione perché non c’è il continuo bisogno di profondersi in dolcezze e attenzioni, non ci si deve ricordare di anniversari e date speciali. Le Cougar non hanno bisogno di un bacio per risvegliarsi, amano le cose concrete, poco spazio alle smancerie!

Il 23% adora la cougar perché è indipendente, non è una ragazzina in cerca di successo, né un’arrampicatrice sociale, non è una principessina indifesa è una guerriera pronta a combattere. Non si corre, quindi, il rischio di essere spennati come polli, solo di essere trattati da tale.

Il 12% cade in trappola perché sa bene che non ci sarà nessun “happy ending”. L’epilogo della loro favola è stato ben chiaro sin dalle prime righe; sarà un’avventura destinata, prima o poi, a finire: per la differenza d’età, di interessi e di aspettative.

“È sempre difficile carpire le dinamiche interne di una coppia, ma il gioco di potere delle coppie cougar-toyboy è palese. I vantaggi di avere al proprio fianco una compagna sicura di sé, ambiziosa e curata sembrano vincere quindi contro qualsiasi obiezione che si potrebbe muovere.” dichiara Alex Fantini fondatore del portale CougarItalia.com

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto