Cougar Italia
cougar-matrimonio.jpg

Niente matrimonio: le cougar hanno ben altri obiettivi

15/01/2014, 12:19

Realizzarsi e avere una famiglia a prescindere dall’abito bianco

Un tempo le donne crescevano nel mito del matrimonio: travestirsi da moderne principesse per un giorno, indossando l’abito bianco e coronando un sogno d’amore con il fortunato principe; ma le donne di oggi, moderne e forti hanno ben altri obiettivi nella vita: la realizzazione personale supera di gran lunga le speranze di un matrimonio che non sembra interessare più alle cougar, donne mature che si sono emancipate dall’ideale antico di “piccole donne” e del matrimonio, non ne vogliono proprio sentir parlare.

Lo hanno confessato le iscritte al portale CougarItalia.com, dedicato alle donne mature, attraverso un sondaggio da cui è emerso che solo il 15% delle partecipanti persegue il mito del matrimonio.

Visto da molti come il coronamento del sogno di una vita, e da altri come la tomba dei sentimenti, il matrimonio ha i suoi pro e i suoi contro, resta di fatto che l’amore prescinde da tutto, anche da questo rituale. Si può essere follemente innamorati senza dover cedere a questa che sembra esser diventata una tappa prescritta nella vita di qualsiasi individuo: cresima, festa di diciotto anni, laurea e matrimonio; ma fortunatamente esistono donne come le cougar, moderne pantere che per sopravvivere nella giungla quotidiana della vita, riescono a sottrarsi a tutto questo, uscendo fuori dai binari e desiderando per se stesse una realizzazione personale al di là dell’abito bianco.

Il 41% delle partecipanti al sondaggio ha, infatti, affermato di avere come principale obiettivo nella vita quello della propria realizzazione personale. Sentirsi “realizzate”, significa riuscire a veder ripagati tutti gli sforzi fatti in anni di formazione con il conseguimento di un buon lavoro che sia appagante e stimolante. “Spesso le cougar vengono accusate di esser troppo carrieriste, ma bisogna anche considerare che nella vita di ogni individuo gran parte del tempo viene dedicata alla formazione personale o professionale; perciò è ben lecito che dopo anni trascorsi sui libri o sul campo, si desideri per se stessi una posizione lavorativa che ripaghi di tutto il tempo, i soldi e le fatiche investite” confida Alex Fantini, fondatore del portale dedicato alle cougar.

La famiglia, rimane il progetto di vita di molte cougar, nello specifico del 30% di coloro le quali hanno preso parte al sondaggio. Un desiderio questo che prevede il congiungersi di diversi fattori: trovare un uomo con il quale condividere la propria vita, e avere dei figli. L’Italia è un Paese assai tradizionalista per quanto riguarda dei fondamentali principi, primo fra tutti quello della famiglia, che però visto dal punto di vista di una donna moderna, può benissimo prescindere dal matrimonio, a volte anche dalla presenza di un uomo.

Infine, come preannunciato inizialmente, solo il 15% delle partecipanti vede il matrimonio come coronamento dei propri sogni. Tutta colpa delle storie a lieto fine propinate da cartoni animati vintage in cui la fanciulla protagonista aveva come unica funzione quella di esser salvata dal principe e ricompensata con un bel matrimonio; fortunatamente anche i cartoni moderni hanno cambiato rotta, e propongono eroine intraprendenti che prendono in mano il proprio destino e si lanciano in avventure rocambolesche alla ricerca della propria indipendenza e realizzazione; proprio come le donne cougar!

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto