Cougar Italia
La bellezza delle donne cougar

Oltre le gambe c’è di più: nella mente di una cougar!

07/02/2017, 11:36

Un team di esperti psicologi ha studiato i tratti peculiari del carattere delle cougar: CougarItalia.com ce li svela tutti.

Che l’apparenza inganna non è solo un luogo comune, messe davanti ad uno specchio l’immagine che le cougar riflettono quanto dista da quello che realmente sono?

In collaborazione con il team di CougarItalia.com è stato svolto un esperimento sociale molto interessante, sia attraverso dei focus group che tramite interviste cognitive individuali è stato chiesto alle Cougar di descriversi.

I risultati sono stati esattamente all’altezza delle aspettative: le cougar si descrivono come donne forti e indipendenti, vere guerriere che non hanno bisogno di nessuno se non di se stesse. Hanno aperto la loro anima raccontando vissuti molto particolari e sottolineando quanto le difficoltà le abbiano rese persone resilienti. Hanno parlato delle loro scelte sentimentali senza alcun problema, attribuendo ad un caso la predilezione per partner molto giovani, come se non fosse una precisa scelta ma un episodio capitato una tantum.

Gli psicologi invece a seguito di questi confronti hanno sviluppato un profilo psicologico della cougar del tutto diverso. Dai racconti delle panterone è emerso che hanno avuto infanzie e amori molto travagliati che hanno indubbiamente influenzato la loro personalità e il loro modo di rapportarsi agli altri. La loro non è altro che una maschera usata per celare le profonde insicurezze che vivono, i toy boy che fedelmente le seguono sono semplicemente la proiezione del desiderio di rivalsa e la voglia di avere accanto qualcuno che le idolatri e le veneri accrescendo la loro autostima. Addirittura in alcuni casi, circa nel 35 % delle intervistate, non hanno escluso che la cougar abbia avuto un’adolescenza segnata dal Complesso di Edipo. Pare quindi si siano rapportate esclusivamente con uomini che in qualche modo ricalcassero la figura paterna e che a seguito di forti delusioni quasi inconsciamente abbiano deciso di invertire la rotta delle loro relazioni sentimentali ed accompagnarsi esclusivamente con uomini molto più giovani.

Anche il look delle cacciatrici, studiato da esperti psicologi dell’abbigliamento, ha confermato nel 60% delle intervistate, la teoria che vede le cougar come donne tutt’altro che forti. Pare infatti che scelgano sempre outfit dai colori caldi, che in genere rappresentano passione, e stampe animalier non tanto perché si sentano selvagge o passionali quanto per il fatto che gli piaccia mostrarsi agli altri così. Mostrarsi sempre curate, e con mise spesso eccentriche serve a rafforzare l’immagine che le cougar vogliono dare ossia quella di donne forti e al di sopra dei giudizi altrui.

“Come ci vediamo non è sempre quello che realmente siamo, e questo interessante studio non ha fatto altro che confermare questo. Credere che la cougar sia solo una bella donna e sottovalutare la sua personalità è un errore che fanno in molti, d’altronde a quanto è emerso sono anche loro stesse ad avere una percezione un po’ distorta di se!” dichiara Alex Fantini fondatore del sito.

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto