Cougar Italia
tantra-cougar.jpg

Arriva la primavera, le cougar si svegliano dal letargo con il tantra

21/03/2018, 11:24

Le pantere riaccendono i loro sensi con la scoperta del tantra, Cougar Italia ci racconta di questa nuova passione.

Parlare di letargo con un animale da caccia come la cougar è eccessivo, bisogna ammettere però che la rigidità del clima invernale funge spesso da freno lungo quella che sarebbe la corsa al piacere. Ora che il sole fa capolino tra le nubi è il momento di spingere il piede sull'acceleratore e correre ad esplorare nuovi orizzonti.

Le cacciatrici infatti hanno voglia di novità, di scoprire e di scoprirsi diverse, CougarItalia ha indagato per noi sulle tendenze primavera-estate delle pantere tra le lenzuola.

Un timido 13% ha ribattezzato la bella stagione “l’estate degli stravizi”, ne vedremo di tutti i colori, tireranno fuori dai cassetti sogni proibiti che da tempo non indossavano più e spingeranno sempre più in là l’asticella che divide le cose proibite da quelle concesse.

Un buon 29% ha ammesso che si dedicherà con maggiore premura ai piaceri orali, non relegandoli al solito ruolo di preliminari, ma concedendogli maggiori spazi e soprattutto inventiva e fantasia.

La vera novità però è che questo lungo inverno di meditazione è servito a molte per approfondire un nuovo oggetto di studio: il tantra. Molte delle cougar hanno ammesso di essersi avvicinate a questo approccio completamente estraneo a quello che è il mondo occidentale, un qualcosa di molto spirituale e profondo che più che andare dritto alla destinazione mira a far godere il viaggio. Si sono dedicate quindi alla scoperta e alla consapevolezza in primis del proprio corpo, ad affinare le loro tecniche di respirazione, ma soprattutto la vera sfida è stata raggiungere la consapevolezza che il fulcro del piacere non è l’orgasmo ma l’atto stesso. Sfida della primavera quindi, per il 58% delle intervistate, sarà convincere i giovani toyboy ad addentrarsi in questo nuovo mondo sconosciuto, un percorso arduo e non privo di complicazioni, ma con delle maestre così siamo certi che la promozione sarà assicurata per tutti.

“Ormai siamo abituati ad avere tutto e subito” dichiara Alex Fantini fondatore del portale, “forse è proprio questo che ha annoiato le cougar e le ha spinte alla ricerca di qualcosa di più profondo. Lasciare la banalità per ritrovare, in un certo senso, la spiritualità sarà complicato per loro ma di una cosa sono certo… sarà un successo! Questa estate ne vedremo delle belle.”

Redazione

Crea il tuo profilo in pochi click

Facile
Sicuro
Discreto